MBCredit Solutions acquista da Intesa Sanpaolo 600 milioni di euro di crediti non performanti

MBCredit Solutions
MBCredit Solutions ha concluso l’acquisto da Intesa Sanpaolo del portafoglio Sherazade, stock di crediti non performanti (NPE) unsecured del valore nominale di circa 600 milioni di euro.
09 novembre 2017

MBCredit Solutions acquista da Intesa Sanpaolo 600 milioni di euro di crediti non performanti

MBCredit Solutions ha concluso l’acquisto da Intesa Sanpaolo del portafoglio Sherazade, stock di crediti non performanti (NPE) unsecured del valore nominale di circa 600 milioni di euro.

L’accordo consolida la leadership nel segmento NPE retail unsecured della società del Gruppo Mediobanca, che si qualifica come primario operatore di settore nell’acquisto e gestione di crediti non performanti. In linea con quanto previsto dal piano triennale di Gruppo presentato lo scorso anno, con questa operazione MBCredit Solutions accelera la crescita dimensionale del portafoglio di NPE attualmente in gestione e conferma la propria specializzazione e leadership nel segmento retail unsecured.

Il portafoglio Sherazade è composto da posizioni relative a contratti di credito al consumo, cessioni del quinto dello stipendio o pensione e carte di credito. In totale si tratta di circa 65mila posizioni che MBCredit Solutions ha valutato grazie all’esperienza decennale maturata nella gestione di portafogli analoghi.

Francesco Barelli Terrizzi, Amministratore Delegato di MBCredit Solutions, commenta così: “ Questo accordo conferma la capacità di MBCredit Solutions di essere per le banche italiane un partner credibile ed affidabile nello sviluppo di soluzioni per la gestione e valorizzazione dei crediti non performanti in un’ottica industriale e sostenibile nel lungo periodo”.

A fronte delle operazioni finalizzate, il portafoglio crediti non performanti di proprietà di MBCredit Solutions conta ora circa 520.000 posizioni per un controvalore nominale di circa 3,5 miliardi di Euro.

 

Milano, 9 Novembre 2017

Torna alle news